Home > Il gruppo Beta > Storia
1950 - Officine Beta
1960 - Ufficio progettazione
1970 - Fase di lavorazione
2000 - Fase di lavorazione

Il marchio storico

Dal 1923 la dedicata tenacia di una famiglia ha portato la stamperia “Alessandro Ciceri & Figli” agli attuali vertici del mercato nazionale.

Fondata al termine della prima guerra mondiale, l’officina di stampi in ferro e acciaio crebbe e si sviluppò, depositando, nel 1939, il marchio “Beta” per la produzione di utensili professionali che ne divennero il core business dopo la grande guerra.

Nei primi Anni Sessanta Beta Utensili contava duecento dipendenti; esportando i propri prodotti all’estero si affermò quale realtà emergente nel settore dell’utensileria professionale.

È in questi anni che venne ideato il rivoluzionario “Carrello Tank” in lamiera arancione: da allora la gamma di carrelli rimane vanto del marchio, e l’arancione l’inconfondibile firma del suo stile.

Agli inizi degli anni ’70 Beta Utensili sperimentò la sponsorizzazione sportiva entrando nel mondo della Formula 1. Nel 1975 il primo grande successo: la “Beta Utensili March” arancione di Vittorio Brambilla vinse il Gran Premio d’Austria nel diluvio di Zeltweg.
L’impegno di Beta Utensili nelle competizioni sportive è da allora proseguito sistematicamente negli anni, a supporto di team prestigiosi come Ferrari, Jordan, McLaren e Minardi in Formula 1 e di Honda, Suzuki, Kawasaki e Yamaha nel MotoGP.

La costituzione di società controllate all’estero permise a Beta Utensili di aumentare la penetrazione nei più importanti paesi Europei; furono costituite filiali in Francia, Gran Bretagna, Olanda, Spagna, Polonia e, nel 2009, in Cina.

Nel 1995 l’Azienda ottenne la certificazione Sistema di Qualità ISO 9001.

Dalla pura utensileria professionale, la gamma di produzione si è ampliata negli anni fino a coprire tutte le necessità di ogni moderno ed efficiente stabilimento: assortimenti specialistici, contenitori, ganci ed accessori per il sollevamento, utensileria pneumatica, scarpe ed abbigliamento antinfortunistici.
Oltre 10.000 referenze di qualità.

Passione, dedizione, intuizione, serietà professionale per garantire il massimo valore alle professioni.

BETA UTENSILI S.P.A. - Cap. Soc. Eur 1.000.000 i.v. Via Volta 18 – 20845 Sovico (MB) – Italy
Cod. Fisc. 09321470966 – Partita IVA (VAT) IT09321470966 - Reg. Impr. Monza e Brianza 09321470966 – R.E.A. MB 1909778